A volte, nonostante le migliori cure che ci si possa permettere, i tuoi piedi saranno martoriati. Se soffri di Neuropatia Periferica sai quanto dolore provoca.

Ecco alcuni passaggi da seguire:

  • Vai da un neurologo. È l’unico qualificato per comprendere il dolore che stai sopportando e che saprà cosa prescriverti per aiutarti a stare meglio.
  • Controlla i piedi quotidianamente per vesciche, tagli o calli. Le scarpe e i calzini stretti possono peggiorare il dolore e la sensazione di puntura, oltre a portare a indolenzimento perenne.

– Indossa calzini di cotone larghi e morbidi e scarpe imbottite con un buon supporto plantare. Sostituisci le scarpe che provocano vesciche.

– Prova l’arco semicircolare, disponibile in quasi tutti i negozi di sanitari, per tenere i piedi caldi o sensibili protetti dalle coperte del letto.

– Strofina un unguento a base di capsaicina sui piedi tre volte al giorno. Dopo circa un mese di uso prolungato dovresti iniziare a provare un certo sollievo.

– Strofina un l’olio essenziale 024 un paio di volte al giorno sulle parti interessate. Aiuta ad alleviare il dolore nonostante il forte odore.

  • Fai esercizio. Chiedi al medico una routine adatta a te. Fare esercizio regolarmente può ridurre il dolore da neuropatia e aiutarti a controllare i livelli di zuccheri nel sangue.

– Pratica la respirazione profonda più volte al giorno.

– Prova alcune semplici posizioni yoga che possono servirti a distrarre la mente.

  • Smetti di fumare. Il fumo danneggia la circolazione.

Una scarsa circolazione aumenta il rischio di problemi ai piedi oltre che quello dell’amputazione.

  • Cerca il consiglio del medico ed eventuali cure farmacologiche che possano aiutarti a calmare nervi e dolore.
  • Mangia pasti equilibrati. Sfrutta sia carni magre che latticini. Includi molti carboidrati complessi, fibre, frutta e verdura e cereali integrali.

– Bevi alcool con moderazione, meglio se lo elimini del tutto.

– Assicurati di introdurre vitamine e minerali essenziali nella tua dieta.

  • Massaggia mani e piedi o fatteli massaggiare.

Il messaggio aiuta la circolazione, stimola i nervi e può temporaneamente alleviare il dolore.

  • Evita la pressione dei nervi prolungata. Così facendo potresti provocarti un nuovo danno: – non sedere troppo a lungo e non tenere le gambe incrociate.
  • Nuotare è un ottimo esercizio per tutto il corpo e non solo per i piedi